www.bandevallecamonica.it » Banda Musicale di Demo

 

Banda Musicale di Demo

Era il 1962 quando il Parroco Don Davide Antonioli, insieme ad alcuni giovani del Paese, coordinati dal Cavalier Ramponi Natale, decise di fondare a Demo una Banda Musicale. Da subito venne istituito un corso di orientamento musicale la cui direzione fu affidata al Maestro Giulio Bendotti di Darfo Boario Terme. Il Parroco Don Davide Antonioli tanto teneva a questa iniziativa che mise a disposizione per le prove una stanza della canonica parrocchiale e provvedette personalmente al 50% delle spese necessarie per l’acquisto degli strumenti musicali. Gli iscritti al corso inizialmente furono ben trentatre, anche se purtroppo parecchi per svariati motivi dovettero ritirarsi durante il primo anno. Tuttavia, tanto fu l’entusiasmo dei partecipanti che, dopo un solo anno, il 10 agosto 1963, in occasione della festa patronale di San Lorenzo di Demo, avvenne il primo servizio ufficiale. Da quel giorno la Banda ha continuato ininterrottamente la sua attività partecipando a cerimonie di vario genere: dalle manifestazioni civili, alle feste di associazioni, ai raduni bandistici, ai concerti, alle cerimonie religiose tra cui in particolare le celebrazioni della Madonna Grande durante le quali la Banda ha sempre accompagnato le solenni processioni. Nel corso degli anni la Banda si trovò talvolta in difficoltà ma tanto il primo Presidente,  Cavalier Ramponi Natale, quanto il suo successore Cavalier Gema Nunzio, insieme ai “vecchi” della Banda, riuscirono a mantener vivo questo importante sodalizio musicale.

Nel corso degli anni si sono susseguiti vari Maestri alla guida della Banda: dopo Giulio Bendotti seguirono: Ugo Sgrafetto, Ermanno Belotti ed Ivano Gelmi
che furono essi stessi  dei musicanti, Franco Lanfranchini e Brunella Galbassini. Dal 1996 la direzione è affidata al brenese Aleandro Antonelli. Il Maestro Aleandro Antonelli ha saputo vivacizzare quel sodalizio musicale che, forse da un po’ stava attraversando un periodo di crisi. Infatti, alimentando per prima cosa il corso di orientamento musicale, fucina indispensabile per la Banda, ha portato l’organico fino agli attuali 50 musicanti ampliando così il numero e migliorandone il livello qualitativo ed il repertorio. L’età media dei musicanti si è progressivamente abbassata a testimonianza del valore educativo e socio-ricreativo di questa associazione. In occasione del 45° di fondazione è stato inciso il cd dal titolo “Marciam Cantando”, una raccolta di brani eseguiti durante gli attesissimi Concerti di Natale che ogni anno la Banda è lieta di offrire alla popolazione. A settembre 2009 la Banda si è gemellata con il Corpo Musicale di Fagagna, un sodalizio musicale friulano nato anch’esso nel 1962. Da subito tra i componenti delle due associazioni è nato un forte legame ed una profonda amicizia tanto che da allora ogni anno le due compagini musicali si danno appuntamento. Nel 2011, in occasione del 150° dell’Unità d’Italia il consiglio comunale di Berzo Demo, all’unanimità, ha riconosciuto alla Banda Musicale di Demo il titolo di “Gruppo d’interesse comunale”; giusto riconoscimento per un gruppo che opera da anni sul territorio, senza scopo di lucro, diffondendo la cultura musicale e garantendo la propria presenza in occasione di manifestazioni e avvenimenti sociali, promuovendo così anche un’ attività di tutela e custodia del patrimonio socio-culturale locale.
Il 2012 è stato un anno ricco di attività per la Banda che ha voluto solennizzare il traguardo del 50° di fondazione. Tutti ricordano con piacere la giornata con gli ex strumentisti svoltasi nel mese di marzo, il raduno bandistico che ha visto la partecipazione di altre 4 Bande musicali e la festa della Banda.
Nel 2012 le “vecchie guardie” hanno deciso di passare il testimone ai giovani, infatti allo storico Presidente Nunzio Gema è succeduto Simone
Bernardi ed il Maestro Aleandro Antonelli ha deciso di cedere la bacchetta al giovane Maestro Damiano Pe’, clarinettista diplomatosi al conservatorio di
Darfo Boario Terme.
Molti sono stati i giovani che, per periodi più o meno lunghi, hanno transitato tra le fila della Banda in questi 50 anni, tanto che ogni famiglia di Demo può vantare come motivo di orgoglio e prestigio il fatto che almeno un proprio componente ne abbia fatto parte.
L’augurio è che, come scriveva Don Davide Antonioli in una pubblicazione, “L’albero della Banda Musicale, ben piantato e ben coltivato in questi anni,
continui a dare splendidi frutti”

——————————————————————————-

CONTATTI

Indirizzo: via S.Zenone  -  25040 BERZO DEMO (Bs)

Sito internet: www.voli.bs.it/bandademo Indirizzo e-mail: bandademo@musica.voli.bs.it

Presidente: Simone Bernardi 339 7108817